Lavorare con gli archetipi: ARTEMIDE

LA SORELLA, LA SELVAGGIA, LA FEMMINISTA, LA DETERMINATA

diana-artemideIl mito – nota come Diana (dai romani) è la dea della caccia, della luna, della vita selvaggia, legata agli animali e alla natura, con cui è in comunione spirituale. Protegge le partorienti, che le si rivolgono per essere alleviate dal dolore, dolore che lei non sente. È rappresentata con la faretra e le frecce.

L’archetipo – agisce in maniera rapida e decisa, per proteggere chi le chiede aiuto e punire chi le reca offesa. Personificazione dello spirito femminile indipendente.

È la sorella che ama le altre sorelle, la femminista, colei che ama la luna e la natura, la competizione, gli sport, il gareggiare con gli uomini.

È esperta nel tiro con l’arco e ciò comporta la capacità di concentrarsi per centrare gli obiettivi prefissi: è ostinata là dove ci sono mete da raggiungere o cause da sostenere e principi da difendere.

La bambina – Se da piccola viene ostacolata nella manifestazione della sua personalità Artemide, da adulta svilupperà un senso di inadeguatezza.

La donna – le sue parole chiave sono “so badare a me stessa”, “non dipendo da nessuno”, “io sono ciò che sono e ciò che faccio”, “non ho bisogno degli uomini”; indipendente anche se sposata, ha un rapporto paritario con gli uomini. Capace di creare legami si sorellanza e fratellanza. Se madre, è protettiva e pronta a difendere i figli con forza, figli di cui promuove l’indipemdenza. Come lavoratrice è una “donna in carriera” ma rimane idealista e fermamente ancorata ai propri principi.

Aspetti negativi – disprezza debolezza di spirito e vulnerabilità; esprime rabbia distruttiva contro chi le è d’ostacolo. Talvolta può apparire distante e fredda, sfuggente. Per raggiungere un obiettivo utilizza ogni risorsa a disposizione, fino al limite della spietatezza.

La strada per evolvere – ascoltare ed esplorare l’inconscio, la capacità di accoglienza e di cura dell’altro. Imparare a non giudicare la vulnerabilità altrui, ma accettarla. Vivere i risultati ottenuti come bagaglio di esperienza e non unicamente come conquista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: